Il nostro istituto

Indirizzo LINGUISTICO del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate. Delibera Collegio dei Docenti n.4 del 13/01/2016

Il Corso di Studi, a forte caratterizzazione Scientifica, che non prevede lo studio del Latino, potenzia lo studio delle lingue straniere. Oltre allo studio della  lingua Inglese, è previsto lo studio della lingua Spagnola.

Oltre a queste due lingue curriculari, è previsto lo studio aggiuntivo, per un'ora settimanale, della lingua Cinese, che sarà tenuto da docenti madrelingua. L'Inglese, lo Spagnolo e il Cinese sono attualmente le lingua più diffuse al mondo.

 

04 Linguistico ORARIO SETTIMANALE
I BIENNIO II BIENNIO

anno

anno

anno

anno

anno

 
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura Inglese 3 3 3 3 3
Lingua e Cultura Spagnola 2 2 2 2 2
Geo/Storia 2 2 - - -
Storia - - 2 2 2
Filosofia - - 2 2 2
Matematica 4 4 4 4 4
Informatica 2 2 2 2 2
Fisica 2 2 3 3 3
Scienze Naturali 3 3 3 3 3
Disegno e Storia dell’Arte 2 2 2 2 2
Scienze Motorie e Sportive 2 2 2 2 2
 Religione Cattolica o attività alternative  1  1  1  1
TOTALE ORE SETTIMANALI 27 27 30 30 30

 

 

Tags:

Liceo Coreutico                                                            

“Il percorso del liceo musicale e coreutico, articolato nelle rispettive sezioni, è indirizzato all’apprendimento tecnico-pratico della musica e della danza e allo studio del loro ruolo nella storia e nella cultura. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e
a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi musicali e coreutici sotto gli aspetti della composizione, interpretazione, esecuzione e rappresentazione, maturando la necessaria prospettiva culturale, storica, estetica, teorica e tecnica. Assicura altresì la continuità dei percorsi formativi per gli studenti provenienti dai corsi ad indirizzo musicale di cui all’articolo 11, comma 9, della legge 3 maggio 1999, n. 124, fatto salvo quanto previsto dal comma 2” (art. 7 comma 1).
Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:
eseguire ed interpretare opere di epoche, generi e stili diversi, con autonomia nello studio e capacità di autovalutazione;
analizzare il movimento e le forme coreutiche nei loro principi costitutivi e padroneggiare la rispettiva terminologia;
utilizzare a integrazione della tecnica principale, classica ovvero contemporanea, una seconda tecnica, contemporanea ovvero classica;
saper interagire in modo costruttivo nell’ambito di esecuzioni collettive;
focalizzare gli elementi costitutivi di linguaggi e stili differenti e saperne approntare un’analisi strutturale;
conoscere il profilo storico della danza d’arte, anche nelle sue interazioni con la musica, e utilizzare categorie pertinenti nell’analisi delle differenti espressioni in campo coreutico;
individuare le tradizioni e i contesti relativi ad opere, generi, autori, artisti, movimenti, riferiti alla danza, anche in relazione agli sviluppi storici, culturali e sociali;
cogliere i valori estetici in opere coreutiche di vario genere ed epoca;
conoscere e analizzare opere significative del repertorio coreutico.

                                        Quadro orario

08 Coreutico  ORARIO SETTIMANALE
I BIENNIO II BIENNIO

anno

anno

anno

anno

anno

Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura straniera 3 3 3 3 3
Storia e Geografia 3 3 - - -
Storia - - 2 2 2
Filosofia - - 2 2 2
Matematica 3 3 2 2 2
Scienze Naturali (Biologia, Chimica, Sc. della Terra) 2 2 - - -
Fisica - - 2 2 2
Storia dell’Arte 2 2 2 2 2
Storia della Danza 2 2 2
Storia della Musica 1 1 1
Tecniche della Danza 8 8 8 8 8
Laboratorio coreutico 4 4
Laboratorio coreografico 3 3 3
Teoria e pratica musicale per la Danza 2 2
Religione cattolica o Attività alternative 1 1 1 1 1
TOTALE ORE SETTIMANALI 32 32 32 32 32

 

Tags:

L'indirizzo BIOMEDICO del liceo Scientifico è stato istituito con delibera del Collegio dei Docenti con delibera n.9 17/10/2016 ed è stato riconosciuto dalla Giunta della Regione Campania, con delibera n.898 del 28/12/2018 che modifica la n.816 del 4/12/2018

Il Liceo Scientifico ad indirizzo Biomedico è rivolto agli studenti che presentano interesse per gli studi scientifici in particolare per quelli medico-biologici delle professioni sanitarie. Infatti il potenziamento, oltre al normale curricolo, prevede un maggior numero di ore di Scienze (in particolare Biologia e Chimica), l’introduzione di moduli formativi specifici in altre discipline (Logica, Epistemologia e Bioetica), la frequenza di un Corso di Primo Soccorso nel corso del triennio, stage orientativi/formativi presso Ospedali, Farmacie, Laboratori ecc.

Lo studio del Latino garantisce una corretta e più completa formazione, sia logica che umanistica, alla figura del medico e/o operatore sanitario.

Al termine del percorso formativo lo studente, pur potendosi iscrivere a qualsiasi corso di laurea, avendo acquisito una maggiore e più specifica preparazione medico-biologica potrà affrontare, in modo consapevole e motivato, la scelta di facoltà universitarie come Medicina, Scienze biologiche, Scienze infermieristiche o corsi di laurea breve per Tecnico di laboratorio, Tecnico di radiologia, Fisioterapia, ecc.

 

 Piano orario Liceo Scientifico Biomedico

 

Tags:

Pubblichiamo il calendario scolastico approvato dagli organi collegiali in base a quello adottato per l'anno 2017/2018 dalla regione Campania:

Inizio Lezioni: 12 settembre 2017
Termine Lezioni: 9 giugno 2018
Festività Natalizie: dal 23 al 31 dicembre 2017 e dal 2 al 5 gennaio 2018
Festività Pasquali: dal 29 marzo al 3 aprile 2018
Altre Festività:

  • tutte le domeniche
  • 1 novembre, festa di Tutti i Santi
  • dal 2 al 4 novembre 2017, commemorazione dei defunti;
  • 8 e 9 dicembre, ponte per la festività dell'Immacolata Concezione;
  • 6 gennaio, Epifania
  • 5 Febbraio 2017 (Sant'Agata protettrice della città di Capua)
  • il 12 e 13 febbraio 2018, lunedì e martedì Carnevale;
  • 25 aprile, anniversario della Liberazione
  • 1 maggio, festa del Lavoro
  • 2 giugno, festa Nazionale della Repubblica

Collegio dei docenti.

E' costituito da tutti i docenti della scuola, supplenti compresi. E' presieduto dal dirigente scolastico. Le sue competenze sono strettamente connesse all’attività didattica e trovano la loro massima espressione nella progettazione, approvazione e verifica del Piano dell’Offerta formativa.

Torna all'inizio del contenuto